Home Page
Il Precision Skating Milano
La storia delle Hot Shivers
Le squadre e le categorie
Le Gare ed i Piazzamenti
Le Gare 2008
Foto, video, stampa
 
I corsi e le categorie
Per tutte le informazioni
Entra nelle Hot Shivers!
Comunicazioni e notizie
 
 

Le "Hot Shivers" del Precision Skating Milano rappresentano la prima formazione costituitasi in Italia di Pattinaggio Sincronizzato su ghiaccio, nel 1989. Da allora hanno ottenuto risultati di prestigio sia in Italia che in competizioni internazionali ed anche quest'anno si sono riconfermate Campionesse Italiane della disciplina nelle tre categorie Novice, Junior e Senior. Come tali hanno rappresentato l'Italia nella Coppa del Mondo Junior e nel Campionato del Mondo di Pattinaggio Sincronizzato, le più importanti competizioni annuali della Disciplina.

 
 
       
   

Il Pattinaggio Sincronizzato: le origini, la storia.

Dagli annali della Oxford Skating Society in Inghilterra già nel 1838 si trova l’indicazione di “pattinaggio di figura combinato” che prevedeva un massimo di 12 atleti partecipanti, ma si trattava per lo piu’ di coppie uomo/donna che si esibivano pattinando insieme ma pur sempre a coppie.

Il pattinaggio sincronizzato così come lo conosciamo oggi nasce invece in America nel 1954 ad Ann Harbor, Michigan, quando il Dr. Porter forma un gruppo di pattinatrici che tengono un’esibizione durante una partita di Hockey . Le “Hockettes”, questo il nome dato al gruppo, diventano così di fatto il primo team di Pattinaggio Sincronizzato nella storia di questa disciplina che viene chiamata “Precision Skating” e che in breve si diffonde in altri stati americani e da qui in Canada

Occorrono venti anni per avere la prima competizione di Precision Skating che si tiene proprio ad Ann Arbor dove la disciplina era nata e dove squadre americani e canadesi si confrontano per vincere la storica coppa di cristallo donata dallo stesso Dr. Porter nella competizione denominata “Ann Arbour Cup”.

Ed è proprio in Canada che viene introdotto, nel 1983, il primo campionato nazionale di pattinaggio sincronizzato, seguito l’anno successivo da quello americano. La disciplina si diffonde così ulteriormente e dopo l’America ed il Canada saranno il Giappone e l’Australia le nazioni che prendono parte ad una competizione internazionale.

Il piu’ importante riconoscimento al Precision Skating arriva nel 1994 dall’ International Skating Association (ISU), massimo organo del pattinaggio su ghiaccio che regolamenta la disciplina. Due anni dopo, nel 1996,  viene annunciata la prima Coppa del Mondo di Precision Skating che si terrà a Boston.  Lo stesso ISU cambia il nome della disciplina che dal 1996 diventa ufficialmente “Sinchronized Skating”.

E’ nel 2000 che a Minneapolis, in Minnesota, si tiene il primo Campionato del Mondo di Pattinaggio Sincronizzato con la partecipazione di 21 squadre (fra cui le Hot Shivers in rappresentanza dell‘Italia) per un totale di 17 nazioni partecipanti.
Sarà il team Surprise, rappresentante la Svezia, ad aggiudicarsi la prima medaglia d'oro mondiale.